RAVE COMBAT – 15-03-20 ( RINVIATO A DATA DA DESTINARSI)

RAVE COMBAT

La partecipazione è aperta a chiunque disponga di modelli conformi al regolamento ACES o PROFILE a scoppio e elettrici o qualsiasi modello con apertura alare intorno al metro e motorizzazione glow non superiore a 4,0 cc o elettrico equivalente.
Il possesso di regolare copertura assicurativa personale del pilota è vincolante alla partecipazione.
Tale documento dovrà essere esibito all’atto dell’iscrizione, unitamente al modulo di adesione all’evento che verrà rilasciato il giorno della manifestazione.

E’ indispensabile possedere un’ottima esperienza di pilotaggio.
Per questioni di sicurezza, i piloti vengano muniti di caschetto protettivo, vanno bene quelli per edilizia.

AGENDA
*9:00 ritrovo, iscrizione, prove libere
*9:30 inizio combattimenti
*13:00 pranzo
*15:00 ripresa combattimenti
*18:00 fine gara e saluti

QUOTA DI ISCRIZIONE
Ai partecipanti verrà richiesta una quota di partecipazione di € 10.00 quale contributo per organizzazione/pranzo.

RIFERIMENTO ORGANIZZAZIONE:

Enrico ” Big Bear” : 3484010054

Per raggiungere il G.A.B. info dettagliate su www.gab-brezza.it oppure link qui sotto:

https://maps.google.com/maps?q=41.1100848%2C14.0875882&z=17&hl=it

 

AGGIORNAMENTO DEL 06/03/2020

Il Direttivo del G.A.B. in ottemperanza alle Direttive Nazionali e provvedimenti locali diramati dagli Enti competenti, ha deliberato il rinvio dell’incontro aeromodellistico  a data da destinarsi in funzione della durata della emergenza da Coronavirus.

La nuova data dell’evento verrà comunicata con debito anticipo.

Il Direttivo del G.A.B.

Fausto Caregnato – Presidente

Alessandro Allegretti – Consigliere

Stefano Labella – Consigliere

ALLERTA CORONAVIRUS, PRIMA RIUNIONE DEL CENTRO OPERATIVO COMUNALE - Comune di Caserta

1 Commento

  1. Il Direttivo è certo della comprensione, soprattutto da parte dei numerosi partecipanti provenienti anche da Lazio e Puglia. L’entusiasmo dimostrato con le adesioni ci darà forza per riproporre al più presto l’evento, augurandoci innanzitutto per il bene di tutti, che l’emergenza in atto rientri il più presto possibile. Desideriamo ringraziare Enrico “Big Bear” che con grande entusiasmo ha tirato le fila di questa iniziativa e che siamo certi sarà pronto a riprendere appena possibile.

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*