SPAD STIK

L’ UGLY STIK (con tutti i suoi derivati) è un modello che ogni modellista ha avuto o deve avere per le mani. La concezione e semplice: fusoliera a cassetta, ala dritta rettangolare senza diedro, motore scoperto e carrello robusto. Tutte le grandi case di aeromodellismo ne producono un esemplare, da costruire o RTF, dalle versioni elettriche sotto il metro d’ala a quelle glow di due metri, inoltre in rete, si trovano diversi disegni costruttivi ben fatti. E’ un modello che può essere utilizzato come trainer, per l’acrobazia di base, per il combat, si possono abbozzare gare di pylon montando dei glow 40’ “aggresivi” o se di gradi dimensioni ed equipaggiati con motori a benzina, utilizzati per il traino alianti. Insomma un vero “tuttofare” a seconda delle dimensioni e delle motorizzazioni. Quando al GAB ci è venuta l’idea di dotare una dozzina di soci di un modello simile per poterci divertire a volare in gruppo o fare altre “amenità” modellistiche la scelta è chiaramente caduta subito sullo STIK, e per farlo “tosto” di utilizzare il polionda per la sua realizzazione.
Il risultato ha soddisfatto me come gli amici del GAB, con alcuni dei quali abbiamo realizzato i modelli in “catena di montaggio”, occasione anche per far emergere ancor più lo spirito di gruppo.

Sperimentando i fumogeni…

Di seguito, cliccando sul link trovate descritto tutto l’iter seguito dalla ideazione alla realizzazione con foto di dettaglio…buona lettura.

Big Bear

https://drive.google.com/open?id=1yR1JvEbMe327M16AvmUJFaTmZW8Yjgbf

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*